Password e blocco

Sono disponibili diversi tipi di funzioni di blocco, PIN e password per garantire la protezione del dispositivo BlackBerry.

Se il dispositivo viene utilizzato per lavoro, le relative impostazioni di sicurezza, ad esempio l'utilizzo di una password per sbloccare il dispositivo, potrebbero essere già state configurate.

BlackBerry ID

Un BlackBerry ID è costituito da un indirizzo e-mail e una password che consentono di accedere a siti Web, applicazioni e servizi BlackBerry. Se si cambia dispositivo BlackBerry, un BlackBerry ID consente di trasferire dati al nuovo dispositivo. Verificare di utilizzare un unico BlackBerry ID per tutti i dispositivi BlackBerry.

L'accesso mediante BlackBerry ID consente di eseguire molteplici operazioni, tra cui:
  • Tenere traccia delle applicazioni acquistate e delle opzioni di pagamento nello storefront BlackBerry World.
  • Utilizzare al meglio funzioni di BBM quali il backup e lo spostamento di contatti BBM in un altro dispositivo BlackBerry.
  • Attivare e disattivare BlackBerry Protect.

Blocco dello schermo e da password

Quando il dispositivo è bloccato, è sempre possibile ricevere notifiche di nuovi messaggi e-mail e di testo, effettuare chiamate di emergenza, visualizzare il livello di carica della batteria, impostare la sveglia o scattare una foto.

Per prolungare la carica della batteria ed evitare la pressione accidentale di tasti, è possibile bloccare lo schermo. Per impedire l'uso non autorizzato del dispositivo, è necessario impostare una password del dispositivo.

Le impostazioni di visualizzazione e protezione consentono di bloccare il dispositivo dopo un determinato periodo di inattività. È inoltre possibile scrivere un messaggio personalizzato che viene visualizzato sullo schermo bloccato.

Se si dimentica la password, non è possibile recuperarla. BlackBerry consiglia di eseguire regolarmente il backup dei dati. Per ragioni di sicurezza, quando si immette una password errata dieci volte i dati del dispositivo vengono eliminati automaticamente.

BlackBerry Balance e password dell'area di lavoro

Se si associa il dispositivo ad una rete aziendale, l'amministratore potrebbe attivare la tecnologia BlackBerry Balance. BlackBerry Balance è stato appositamente progettato per creare aree di lavoro e personali distinte nel dispositivo e fornire maggior protezione.

Per proteggere file, applicazioni e dati associati all'ambiente di lavoro, ad esempio l'account e-mail aziendale, l’amministratore potrebbe richiedere l’impostazione di una password per l'area di lavoro. È possibile utilizzare la stessa password per l’area di lavoro e il dispositivo.

Se si immette una password dell'area di lavoro errata per un numero di volte superiore al consentito, l'area di lavoro e il relativo contenuto vengono eliminati. È possibile ridurre o aumentare il numero di tentativi di immissione di una password di lavoro consentiti nelle impostazioni di Balance.

Nota: l'amministratore potrebbe non consentire la modifica di alcune opzioni di blocco tramite password per l'area di lavoro, ad esempio la necessità di immettere una password o la durata di timeout.

Codice di blocco e sblocco della rete

Per utilizzare la scheda micro SIM di un provider di servizi diverso da quello abituale, ad esempio quando si è in viaggio e si desidera utilizzare la rete di un provider di servizi locale, è possibile richiedere codici di sblocco (codici MEP) al provider di servizi abituale e modificare le impostazioni dell'opzione Blocco rete telefonica per la scheda micro SIM in uso.

Se si supera il numero di tentativi consentiti per l'immissione di un codice di sblocco, la scheda micro SIM può essere utilizzata solo per le chiamate di emergenza. Per ulteriori informazioni, contattare il provider di servizi.

PIN della scheda micro SIM

È possibile impostare due diversi codici PIN per la scheda micro SIM del dispositivo. È possibile utilizzare un PIN della scheda micro SIM per impedire l'utilizzo non autorizzato della scheda micro SIM in uso in un altro dispositivo. Ad esempio, in caso di smarrimento della scheda micro SIM, se non si conosce il PIN non sarà possibile utilizzarla in un altro dispositivo. Se si supera il numero di tentativi consentiti per l'immissione del PIN della scheda micro SIM, la scheda smette di funzionare. Per sbloccare la scheda micro SIM, è necessario richiedere il codice PUK al provider di servizi wireless.

Il PIN2 della scheda micro SIM consente di abilitare determinate funzionalità telefoniche, ad esempio i numeri consentiti.

Per ottenere un PIN della scheda micro SIM, contattare il provider di servizi e attivare la protezione della scheda micro SIM nelle impostazioni di protezione.