Creazione di forme e oggetti personalizzati

La creazione di forme e oggetti da posizionare su una mappa è un fattore fondamentale per la creazione di applicazioni BlackBerry integrate. È possibile creare un'applicazione che si integra con BlackBerry Messenger e visualizza un'immagine del profilo di un utente BlackBerry su una mappa quando l'utente si trova nelle vicinanze di una posizione. È possibile anche creare un'applicazione e visualizzare un poligono che delinea il perimetro di un'area delimitata da confini geografici, che viene monitorata dall'applicazione. Come qualunque altro oggetto mappabile, è possibile personalizzare l'aspetto delle forme e degli oggetti con gli stili.

Il pacchetto net.rim.device.api.lbs.maps.model contiene le classi riportate di seguito che corrispondono alle forme e agli oggetti di base che è possibile utilizzare come elementi iniziali per la creazione dei propri oggetti.

Classe

Descrizione

MapPoint

Questa classe rappresenta le coordinate per una posizione su una mappa. Le serie di oggetti MapPoint sono richieste per la costruzione di linee, polilinee e poligoni.

MapMarker

Questa classe rappresenta un indicatore sulla mappa, simile a un oggetto MapPoint. È possibile utilizzare un'immagine come oggetto MapMarker.

PeerPoint

Questa classe rappresenta una posizione statica su una mappa, con precisione. Ad esempio, è possibile utilizzare un oggetto PeerPoint per contrassegnare l'ultima posizione di un utente BlackBerry con una precisione in metri.

MapLine

Questa classe rappresenta un segmento di linea sulla mappa. Per creare un oggetto MapLine, è necessario specificare gli oggetti MapPoint per l'inizio e la fine della linea.

MapPolyLine

Questa classe rappresenta una linea continua composta da più segmenti di linea tra una serie ordinata di oggetti MapPoint.

MapSimplePolygon

Questa classe rappresenta un poligono semplice definito da una serie ordinata di oggetti MapPoint. L'ultimo oggetto MapPoint nella matrice è collegato al primo oggetto in modo da chiudere il poligono. I poligoni semplici eseguono il rendering più rapidamente rispetto ai poligoni complessi.

MapComplexPolygon

Questa classe rappresenta un poligono composto da un limite esterno (definito come una serie ordinata di MapPoints) e un limite interno (zero o più MapSimplePolygons).

MapImage

Questa classe rappresenta un'immagine per una posizione su una mappa. È possibile specificare un'immagine, una miniatura o un URI per la posizione. Una volta specificata, la miniatura viene visualizzata direttamente sulla mappa. Facendo clic sulla miniatura e richiedendo ulteriori dettagli, viene visualizzata l'immagine ingrandita.

Per alcune delle classi menzionate nella tabella precedente, nel pacchetto net.rim.device.api.lbs.maps.model.geospatial è disponibile una serie di forme corrispondenti. La differenza tra le forme nel pacchetto net.rim.device.api.lbs.maps.model.geospatial (denominate Gs<shape>) e le forme di base (denominate Map<shape>) consiste nel fatto che le forme geospaziali possono essere organizzate in una struttura ad albero che utilizza le classi GsFolder e GsRoot. Agli oggetti geospaziali, è possibile anche assegnare nomi e descrizioni.

Creazione di un oggetto MapSimplePolygon

MapPoint[] points = new MapPoint[6];
points[0] = new MapPoint(45.05, -75.0);
points[1] = new MapPoint(45.0, -74.95);
points[2] = new MapPoint(44.95, -74.975);
points[3] = new MapPoint(44.95, -75.025);
points[4] = new MapPoint(45.0, -75.05);
points[5] = new MapPoint(45.05, -75.0);
MapSimplePolygon poly = new MapSimplePolygon(points);

Creazione di un oggetto GsImage

GsImage gsImg = new GsImage();
img.setIconUri("http://www.rim.com/products/appworld_3col.jpg");
img.setLat(44.5);
img.setLon(-75.0);
img.setName("App World!");
img.setDescription("BlackBerry App World icon");

Le informazioni sono state utili? Inviateci i vostri commenti.