API di memorizzazione dei dati

Sono disponibili diversi metodi per memorizzare, condividere e gestire i dati dell'applicazione:

Approccio di archiviazione dei dati Descrizione e API

File system

Consente di memorizzare i dati presenti in file e cartelle tramite FileConnection API.

Database SQLite®

Consente di memorizzare i dati presenti in database relazionali tramite Database API.

Memoria permanente

Consente di salvare gli oggetti tra un riavvio dello smartphone e l'altro tramite PersistentStore API.

Archivio di runtime

È possibile salvare gli oggetti in maniera non permanente, il che risulta utile per la condivisione dei dati tra le applicazioni e la creazione di singleton a livello di sistema, tramite RuntimeStore API.

Archivio di record

Consente di memorizzare i dati nel sistema di gestione dei record MIDP tramite RMS API.

Nella tabella seguente, vengono confrontate le funzionalità di ciascun approccio:

Funzioni

File system

Database SQLite

Memoria permanente

Archivio di runtime

Archivio di record

Data format

Tutto

File del database relazionale

Oggetto Java®

Oggetto Java

Serializzato

Storage locations

Memoria applicazioni, scheda di memoria esterna, memoria contenuto multimediale integrata

Scheda di memoria esterna, memoria contenuto multimediale integrata

Memoria applicazioni

Memoria applicazioni

Memoria applicazioni

Maximum storage limit

Dimensione delle partizioni alle quali ha accesso l'utente

Dimensione delle partizioni alle quali ha accesso l'utente

Memoria applicazioni disponibile

Memoria applicazioni disponibile

Diverso in base alla versione di BlackBerry® Device Software

BlackBerry Device Software support

4.2 o versione successiva (API FileConnection)

5.0 o versione successiva

Tutto

3.6 o versione successiva

Tutto

Persists across smartphone restarts

No

Applications can share data

Di seguito, sono riportate alcune considerazioni per la scelta di un approccio di memorizzazione dei dati:

  • Il file system e i database SQLite sono, in genere, le posizioni di memorizzazione più efficienti per file di grandi dimensioni e di sola lettura come i video oppure file grafici di grandi dimensioni.
  • La memoria degli smartphone wireless può essere molto limitata, pertanto si consiglia di non memorizzare tutti i dati sullo smartphone. Gli smartphone BlackBerry® sono connessi frequentemente, pertanto l'applicazione può accedere ai dati quando necessario. In molti casi, il migliore approccio consiste nel memorizzare i dati tra un riavvio dello smartphone e l'altro solo nel caso di dati ai quali si accede frequentemente.
  • Quando si deve decidere dove memorizzare i dati importanti, tenere in mente che le schede microSD possono essere rimosse.
  • La latenza è maggiore nel caso di scrittura sulla memoria applicazioni che non nel caso di lettura da essa. Ad esempio, la lettura dalla memoria permanente è relativamente veloce mentre i commit sono relativamente lenti.
  • Il file system e l'archivio di record rappresentano approcci basati su standard, mentre la memoria permanente e l'archivio di runtime sono approcci specifici degli smartphone BlackBerry. Se si desidera eseguire l'applicazione su altri dispositivi compatibili con Java® ME, è opportuno prendere in considerazione un approccio basato su standard.

Ulteriori informazioni sulla memorizzazione dei dati

Argomento successivo: API multimediale

Le informazioni sono state utili? Inviateci i vostri commenti.