Procedure consigliate: installazione e configurazione di BlackBerry MVS

Procedure consigliate per l'installazione dei componenti di BlackBerry MVS

  • Durante l'installazione, il campo relativo al nome dell'istanza di BlackBerry MVS Server contiene come valore predefinito il nome host del computer in cui viene installato BlackBerry MVS Server..
    • Il nome dell'istanza è indipendente dal nome host del computer; la modifica del nome host non ha alcun impatto su BlackBerry Mobile Voice System.
    • È possibile modificare il nome dell'istanza a condizione che sia univoco in BlackBerry Domain. Un nome può includere un massimo di 64 caratteri compresi caratteri alfanumerici, _ (trattino basso), - (trattino), (, ), spazio, tabulazione, avanzamento riga e ritorno a capo.
  • Durante l'installazione, il campo Nome o IP host di BlackBerry MVS Data Manager contiene, come valore predefinito, l'indirizzo IP del computer in cui viene installato BlackBerry MVS Server. Normalmente, questo non deve essere modificato.
  • Subito dopo l'installazione, i servizi Windows per tutti i componenti di BlackBerry MVS sono attivi a meno che non si sia scelto manualmente di non avviarli. Questi servizi sono obbligatori.
  • Dopo l'installazione, è necessario aggiungere BlackBerry MVS Server alla configurazione BlackBerry MVS per renderlo disponibile per il servizio. Questa operazione viene eseguita mediante MVS Console.
    • Quando si aggiunge BlackBerry MVS Server, per configurare tutti i componenti è necessario lasciare selezionate tutte le caselle del componente.
  • La configurazione ottimale del componente all'interno di un BlackBerry Domain è:
    • Se si dispone unicamente di istanze autonome di BlackBerry MVS Server, è possibile rimuovere tutte le istanze di MVS Witness Server dalla configurazione di BlackBerry MVS.
    • Se si dispone unicamente di istanze autonome di BlackBerry MVS Server, è possibile rimuovere tutto tranne un MVS Data Manager e un MVS Event Manager dalla configurazione di BlackBerry MVS.
    • Se si dispone di una o più coppie a disponibilità elevata, non è possibile disporre di più di due istanze di MVS Data Manager, due istanze di MVS Event Manager e due istanze di MVS Witness Server per ciascuna coppia.
  • Un MVS BlackBerry Enterprise Server Connector può supportare più istanze di BlackBerry Enterprise Server quando tutte le istanze di BlackBerry Enterprise Server si trovano nello stesso BlackBerry Domain.
  • Un BlackBerry Enterprise Server può essere associato a un solo MVS BlackBerry Enterprise Server Connector.
  • Un telefono MVS FMC può supportare fino a 10.000 utenti BlackBerry MVS.
    • Per supportare più utenti di BlackBerry MVS, installare istanze aggiuntive di BlackBerry MVS Server. Per rendere disponibile più capacità, è necessario associare ogni MVS BlackBerry Enterprise Server Connector aggiuntivo ad almeno un BlackBerry Enterprise Server. Ciò potrebbe richiedere di disassociare un BlackBerry Enterprise Server da un MVS BlackBerry Enterprise Server Connector esistente perché BlackBerry Enterprise Server può essere associato a un solo MVS BlackBerry Enterprise Server Connector.
  • Se si configurano le chiamate inizializzate dal dispositivo BlackBerry, è necessario configurare un numero DID/DDI univoco per ciascuna combinazione di telefono/connettore telefonico MVS FMC. È inoltre necessario configurare i modelli di instradamento chiamata dell'organizzazione in modo tale che il PBX possa instradare le chiamate inizializzate dal dispositivo al telefono MVS FMC associato al numero DID/DDI.
  • La comunicazione tra un BlackBerry MVS Server e un BlackBerry Enterprise Server avviene mediante una porta TCP dedicata alla connessione tra MVS BlackBerry Enterprise Server Connector e BlackBerry Dispatcher. La porta TCP viene configurata mediante MVS Console quando si aggiunge BlackBerry MVS Server.

    Un MVS BlackBerry Enterprise Server Connector può essere connesso a una o più istanze di BlackBerry Dispatcher; un BlackBerry Dispatcher può essere connesso a un solo MVS BlackBerry Enterprise Server Connector.

  • La comunicazione tra un BlackBerry MVS e un BlackBerry Configuration Database avviene come segue:
    • Una porta TCP dedicata per la connessione tra MVS Data Manager e BlackBerry Configuration Database. La porta TCP viene configurata quando si installa BlackBerry MVS Server.
    • Una connessione interna tra MVS Console e BlackBerry Configuration Database. Questa connessione viene configurata dal programma di installazione di BlackBerry MVS durante l'installazione.

Procedure consigliate per la configurazione di BlackBerry MVS per la disponibilità elevata

  • Per configurare la disponibilità elevata, utilizzare MVS Console per associare due istanze autonome di BlackBerry MVS Server al fine di ottenere una coppia a disponibilità elevata.
  • Non è necessario configurare lo stato attivo-standby delle istanze di MVS Session Manager e delle istanze di MVS BlackBerry Enterprise Server Connector; i componenti negoziano autonomamente il proprio stato
  • Per fornire una disponibilità elevata della coppia, sono richieste due istanze di MVS Data Manager, due istanze di MVS Witness Server e due istanze di MVS Event Manager.
  • La disponibilità elevata elimina il punto di errore unico per i componenti BlackBerry MVS, ma BlackBerry MVS non è in grado di fornire ridondanza alla rete tra i computer dove sono installate le istanze di BlackBerry MVS Server. Per fornire ridondanza alla rete, è necessario fornire ridondanza al percorso di comunicazione tra i computer. Per fornire disponibilità elevata completa all'intero servizio BlackBerry MVS, prendere in considerazione anche la ridondanza per le istanze di PBX, BlackBerry Configuration Database e BlackBerry Enterprise Server nel dominio. Per ulteriori informazioni, contattare l'amministratore IT dell'organizzazione.

Procedure consigliate per la verifica dei tempi del ping di rete

  • Il tempo massimo che un ping di rete può impiegare per viaggiare da BlackBerry MVS Server a BlackBerry Enterprise Server o BlackBerry Configuration Database e tornare a BlackBerry MVS Server non deve superare i 240 millisecondi.
  • Il tempo massimo che un ping di rete può impiegare per viaggiare da BlackBerry MVS Server al PBX e tornare a BlackBerry MVS Server non deve superare i 240 millisecondi.

Procedure consigliate per la configurazione di un connettore telefonico

Un connettore telefonico identifica le porte e l'indirizzo IP utilizzati da BlackBerry MVS per inviare e ricevere messaggi SIP verso e da un nodo all'interno dell'infrastruttura telefonica. La definizione del connettore telefonico include anche i parametri di configurazione della chiamata e la normalizzazione del numero di telefono. I connettori telefonici vengono configurati mediante MVS Console.

  • Un BlackBerry MVS è in grado di supportare uno o più nodi.
  • La comunicazione tra un BlackBerry MVS e un nodo viene conseguita utilizzando almeno una connessione SIP univoca tra MVS Session Manager e il nodo.
  • È necessario configurare almeno un connettore telefonico.
  • È possibile utilizzare più connettori telefonici per suddividere gli utenti dell'organizzazione tra i nodi dell'infrastruttura telefonica. È possibile configurare i connettori telefonici per i nodi in uno stesso cluster o in cluster separati.
  • Quando si utilizza una direzione della chiamata inizializzata da PBX, è necessario configurare un numero identificativo del chiamante per ciascun connettore telefonico. Il PBX deve utilizzare il Numero identificativo del chiamante come numero del chiamante per le chiamate dal PBX al dispositivo BlackBerry. BlackBerry MVS Client confronta le ultime sei cifre del numero del chiamante con le ultime sei cifre del numero identificativo del chiamante. Se corrispondono, BlackBerry MVS Client gestisce la chiamata come una chiamata BlackBerry MVS. Assicurarsi che qualsiasi manipolazione del Numero identificativo del chiamante conservi le ultime sei cifre del numero del chiamante inviate a BlackBerry MVS Client.
  • È possibile specificare numeri ANI aggiuntivi per i trunk PBX che indirizzano le chiamate ai dispositivi BlackBerry. BlackBerry MVS Client utilizza una combinazione del numero di identificazione del chiamante e dei numeri nell'elenco dei numeri ANI opzionali per identificare le chiamate BlackBerry MVS.

Le informazioni sono state utili? Inviateci i vostri commenti.